La ricerca SleepLab

La ricerca SleepLab

Tutti i prodotti SleepPlanet sono testati in un laboratorio appositamente predisposto da Hilding Anders, il Good Night’s SleepLab. In collaborazione con l’istituto elvetico AEH, qui i prodotti vengono sottoposti ad accurati controlli di qualità, sulla base di quattro criteri fondamentali: ergonomia, igiene, clima e durata.


SleepLab è unico in Europa nel suo genere, perché nessun altro test center valuta  contemporaneamente tutti i quattro criteri fondamentali per un riposo di qualità.

Un test a 4 dimensioni

 

Ergonomia
Tutte le componenti di un sistema letto, e il materasso in particolare, devono garantire la massima ergonomia, ovvero la perfetta rispondenza alle caratteristiche fisiche della persona e alle sue abitudini di riposo. A questo scopo, il materasso deve contenere tutte le zone del corpo per differenti profili e dimensioni, supportando le diverse posizioni e consentendo il libero movimento. Deve essere inoltre in grado di sostenere adeguatamente le spalle e la parte bassa della schiena. Infine, il materasso dev’essere maneggevole e non produrre rumori di disturbo durante i  movimenti

Clima
Il comfort del letto dipende in buona parte dalla sua capacità di mantenere un’ottimale  temperatura corporea. Il materasso deve, quindi, fornire calore immediato nei periodi freddi, e una piacevole sensazione di freschezza nei periodi più caldi. Il controllo del clima è determinato dall’utilizzo di materiali e componenti traspiranti, che favoriscono la circolazione dell’aria, evitano la sudorazione e l’accumulo di calore e sono in grado di deviare l’umidità.

Igiene
Un materasso svolge un ruolo importante per la salute delle persone, non solo perché influisce sulla qualità del riposo, che a sua volta ha ricadute sul benessere psicofisico, ma anche perché può ospitare microorganismi potenzialmente dannosi. È essenziale, dunque, che il materasso garantisca la massima igiene e salubrità. A questo scopo, il rivestimento deve rappresentare un ambiente ostile a batteri, funghi e acari, e deve essere di facile manutenzione e pulizia, oltre che inodore. Inoltre, è importante che i materiali utilizzati siano di per sé atossici e anallergici.

Durata
Un materasso di qualità è un materasso longevo, che resiste adeguatamente a pressione, umidità e oscillazione della temperatura senza perdere le sue caratteristiche o diminuire le sue prestazioni. Per garantire una durata di almeno 10 anni, i materiali utilizzati e le tecniche di produzione devono essere di alto livello, sia per le componenti principali sia per le finiture. Inoltre, la manutenzione deve essere semplice e le istruzioni chiare, in modo che l’utilizzatore del materasso non possa danneggiarlo accidentalmente.